Zanasi Foundation: La nostra storia

La nostra storia

La Fondazione nasce nel “triangolo d’oro” dell’Italia settentrionale, compreso tra le città di Milano, Venezia e Modena: un’area nella quale la tendenza creativa italiana ha dato frutto ad alcuni dei suoi esempi più apprezzati a livello mondiale. La tutela di questi capolavori è concepita come un dovere dalla famiglia Zanasi.

La passione e il knowhow professionale in campo ortopedico del Dottor Stefano Zanasi, inoltre, ha trovato nella Fondazione un’estensione utile per la diffusione e per l’affinamento delle conoscenze relative al campo delle biotecnologie.

Il recupero di un palazzo storico nelle prime colline modenesi, assieme al recupero della cinta muraria, permetterà alla Fondazione di creare un primo centro culturale in cui andare a collocare quegli elementi della nostra storia che permettono un ponte tra passato e futuro.

Dai capolavori emiliani inediti del XVI e XVII secolo, alle ceramiche graffite emiliane, passando per le carte geografiche a stampa della Langobardia e in particolare del Ducato di Modena e per la realizzazione di un polo satellite per lo studio delle biotecnologie.